Recensione DOMANI SBAGLIATI - Tre storie di fantascienza sociale - Fulvio Gatti - Buendia Books

 





DOMANI SBAGLIATI. TRE STORIE DI FANTASCIENZA SOCIALE

Fulvio Gatti

Buendia Books


Un ultimo concerto prima di consegnare la propria vita nelle mani degli Esecutori (come da contratto), un esperimento di storytelling per rendere la mitologia ufologica al passo con i tempi, un incontro sorprendente ai confini della galassia, tra cacce al tesoro e recensioni a cinque stelle: racconti unici per stile e temi con qualcosa in comune… Sono tre incontri ravvicinati del terzo tipo con l’amore.


Quando ho iniziato la lettura di questo libro mi sono chiesta, come faccio sempre quando inizio una storia, se sarebbe stato di mio gradimento non essendo io una patita di fantascienza.

Ma non avevo fatto caso all'aggettivo sociale...

Continuando la lettura ho capito che Domani sbagliati è molto di più e non è possibile ridurlo a storia di fantascienza, senza nulla togliere al genere.

Ognuno dei tre racconti è una storia autonoma che gira intorno ad altre storie di successo, di alieni e di amore, ma un amore "moderno".

In una Terra diversa da quella che conosciamo vivono uomini e donne diversi da quelli che conosciamo.

Ma non proprio così diversi...

Durante la lettura mi chiedevo se le storie narrate fossero poi cosi' surreali e fantastiche ma no, non sono cosi distanti dalla realtà, dalla trasformazione antropologica da cui ormai da anni il genere umano è stato interessato.

Siamo o non siamo spesso dipendenti (schiavi?) di una  tecnologia spasmodica che detta legge su ogni fase della nostra vita: ormai abbiamo applicazioni che governano ogni nostro giorno. Alzi la mano che non le ha sul cellulare!

E siamo pieni di paure: ora siamo ostaggi di un virus, del diverso (l'alieno), della comunicazione che non facciamo più nemmeno direttamente ma mediata da un social...

Come sarà il futuro? Come ce lo immaginiamo, più positivo o negativo? Non so come ce lo figuriamo o come sarà ma sono certa che Fulvio Gatti con queste storie ci ha mandato un messaggio profondo e che ci fa riflettere.

E come si dice spesso la realtà supera l'immaginazione: e mi sa che Gatti con le sue storie non proprio paradossali come possono apparire ci ha preso alla grande!

Scritto molto bene, in modo chiaro e accattivante Domani sbagliati lo farei leggere giàa partire dalle scuole medie.

Chissà che sortisca qualche effetto positivo!



Ringrazio la Casa editrice Buendi books per la copia del libro.



Commenti

Post popolari in questo blog

Segnalazione UNA VITA DA BIPOLARE - Paola Gentili

Recensione COME PIANTE TRA I SASSI - Mariolina Venezia letto da Vanessa Scalera - Emons libri e audiolibri

Recensione FIORE NELLA NEBBIA - Michela Allegrezza - Casa editrice Kimerik